Le novità del Bonus Mobili 2021: letti e materassi in detrazione | Mondoflex Top

Le novità del Bonus Mobili 2021: letti e materassi in detrazione

Confermato anche per il 2021 il Bonus Mobili per l’arredo di immobili oggetto di interventi di recupero edilizio iniziati a partire dal 1° gennaio 2020. Rispetto allo scorso anno, è stata innalzata a € 16.000 la spesa massima agevolabile, condizioni e le modalità di utilizzo restano invece invariate. Pertanto sarà possibile chiedere la detrazione del 50% anche per l’acquisto di letti e materassi.

Cosa posso acquistare da Mondoflex con l’agevolazione?

Il Bonus Mobili è un’agevolazione fiscale riservata all’acquisto di mobili nuovi e complementi necessari per l’arredo della tua casa. Nell’ampia offerta degli showroom Mondoflex potrai trovare un’ampia scelta di:

  • Materassi
  • Letti
  • Divani
  • Poltrone

Tutti questi prodotti sono compresi nell’elenco che determina il diritto all’agevolazione.

Come funziona il Bonus Mobili?

Il Bonus fiscale consiste in una detrazione Irpef del 50%, calcolata su un importo massimo di spesa di € 16.000, IVA inclusa. La richiesta deve essere effettuata al momento della dichiarazione dei redditi ed è ripartita in 10 quote annuali di pari importo.

Per poter accedere alla detrazione occorre aver effettuato un intervento di ristrutturazione straordinaria, i cui lavori siano iniziati dal 1° gennaio 2020. L’unico vincolo temporale è dato dalla data di inizio lavori, che deve essere antecedente a quella di acquisto di letti e materassi.

Modalità di pagamento:

Se desiderate richiedere il Bonus Mobili, potrete pagare letti, materassi, divani e poltrone con:

  • Bonifico bancario o postale, con indicazione della causale del versamento, codice fiscale del beneficiario della detrazione e numero di partita IVA o codice fiscale del destinatario del bonifico.
  • Carta di credito o di debito (bancomat), in questo caso farà fede la data di pagamento in negozio.

Al momento della dichiarazione sarà poi necessario allegare e conservare copia della ricevuta del bonifico o degli scontrini fiscali, oltre alla fattura di acquisto dei mobili. Sarà poi obbligatorio essere anche in possesso di: dichiarazione di ristrutturazione e titolo abilitativo comunale o dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà. L’agenzia delle entrate ha edito una comoda guida per la richiesta del Bonus Mobili, scaricabile qui. Oltre al Bonus Mobili, sui materassi sono disponibili anche altre forme di agevolazioni, come la possibilità di usufruire dell’IVA al 4% o le detrazioni per Dispositivi Medici


Vieni nei nostri Showroom


Hai domande o curiosità sui nostri prodotti o i nostri servizi?

Contattaci subito tramite WhatsApp

Compila il form: ti risponderemo il prima possibile

  • RICHIEDO INFORMAZIONI
  • RICHIEDO ASSISTENZA


I dati personali trasmessi saranno utilizzati unicamente dalla Mondoflex ai sensi del nuovo regolamento UE 679/16 sulla privacy e verranno utilizzati solamente per l'invio di informazioni inerenti ad attività e news aziendali. In ogni momento se ne potrà richiedere la cancellazione inviando un'email o flaggando l’apposita disiscrizione in calce alle newsletter stesse.





Allega un immagine o uno zip:
I dati personali trasmessi saranno utilizzati unicamente dalla Mondoflex ai sensi del nuovo regolamento UE 679/16 sulla privacy e verranno utilizzati solamente per l'invio di informazioni inerenti ad attività e news aziendali. In ogni momento se ne potrà richiedere la cancellazione inviando un'email o flaggando l’apposita disiscrizione in calce alle newsletter stesse.