Azienda | Mondoflex Top
blog

Azienda

Nata nel 1999, Mondoflex è oggi leader di mercato nel settore di reti e materassi. La politica di distribuzione diretta, tramite punti vendita ben dislocati sul territorio, è stata premiante in questi anni perché ha permesso di creare con il cliente una relazione personale e consulenziale che ancora oggi contraddistingue l’azienda. L’ampia gamma di prodotti a catalogo è in grado si soddisfare ogni tipo di esigenza. Nei nostri showroom potrete verificare la qualità e l’ampiezza della nostra offerta di materassi (ortopedici, a molle insacchettate, lattice o memory foam), reti (fisse, manuali o elettriche) e cuscini, oltre che scoprire la nostra proposta di biancheria letto e arredi per la camera e il salotto.

Frutto di una costante ricerca ed innovazione l’offerta Mondoflex abbraccia le più moderne tecnologie del riposo. Tutti i nostri prodotti sono realizzati con materie prime italiane, accuratamente selezionate e certificate, per garantire comfort e benessere a tutti i nostri clienti.

Seguendo questa filosofia aziendale Mondoflex internalizza il processo produttivo e apre la nuova divisione Mondoflex Factory, cui fa seguito anche l’apertura dell’e-commerce con il marchio IRO; dando così vita al Mondoflex Group.

Vieni nei nostri Showroom


Scrivici

  • RICHIEDO INFORMAZIONI
  • RICHIEDO ASSISTENZA


I dati personali trasmessi saranno utilizzati unicamente dalla Mondoflex ai sensi del nuovo regolamento UE 679/16 sulla privacy e verranno utilizzati solamente per l'invio di informazioni inerenti ad attività e news aziendali. In ogni momento se ne potrà richiedere la cancellazione inviando un'email o flaggando l’apposita disiscrizione in calce alle newsletter stesse.





Allega un immagine o uno zip:
I dati personali trasmessi saranno utilizzati unicamente dalla Mondoflex ai sensi del nuovo regolamento UE 679/16 sulla privacy e verranno utilizzati solamente per l'invio di informazioni inerenti ad attività e news aziendali. In ogni momento se ne potrà richiedere la cancellazione inviando un'email o flaggando l’apposita disiscrizione in calce alle newsletter stesse.